Smart Clean Air City L’Aquila

Smart Clean Air City l’Aquila

L’Aquila si candida a essere una vera e propria smart city in Italia. È, infatti, la città che, a livello nazionale, ha previsto ed installato un numero esteso di sistemi APA – Abbattimento Polveri Atmosferiche sia in spazi industriali (indoor) sia negli spazi urbani (outdoor). Nel corso dell’incontro, in programma giovedì prossimo, sarà presentata l’iniziativa “Smart CLEAN AIR CITY L’Aquila”, realizzato da Is CLEAN AIR e dall’Università degli Studi dell’Aquila di concerto con le società Is TECH e SPIn, finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico e supportato dal Comune dell’Aquila.
A L’Aquila, infatti, in particolare lungo un’area estesa della strada statale n. 17, sono stati installati una serie di dispositivi APA, una tecnologia tutta italiana che abbatte gli inquinanti e purifica l’aria che si respira a beneficio della popolazione e dell’ambiente e che rappresenta un concreto modello di riferimento per la sostenibilità e l’attrattività delle città del futuro.
Inoltre, si mimetizza nell’assetto urbanistico metropolitano e consente ai cittadini di usufruire di servizi evolutivi e innovativi, multimediali e telematici.

Dopo l’introduzione di Massimiliano Falcone, esperto di comunicazione, Docente Università LUMSA ed esponente di “The World Bank Group – Connect for Climate”, seguiranno i saluti istituzionali di Paola Inverardi, Magnifico Rettore Università degli Studi dell’Aquila, Francesco Parasiliti Collazzo, Direttore Dipartimento Ingegneria Industriale e dell’Informazione ed Economia – Università degli Studi dell’Aquila, Pierluigi Biondi, Sindaco di L’Aquila e Pietro Calò,
Presidente di Is CLEAN AIR.

Sarà poi presentato nel dettaglio il progetto Smart CLEAN AIR CITY da parte di Paolo Tripodi, Responsabile del Progetto e Chief Innovation and Technology Officer di Is CLEAN AIR, e di Francesco Vegliò, Docente Dipartimento di Ingegneria Industriale e dell’Informazione e di Economia – Università degli Studi dell’Aquila. Seguiranno, quindi, i keynote di Roberto Saracco, Doctoral School Director del prestigioso EIT Digital (Istituto Europeo di Innovazione e tecnologia) e di Jacques Vermeulen, Director Smart City Customer Operations – Transport, Energy and Public Sector della multinazionale NOKIA, i quali si focalizzeranno sulle visioni e sui progetti a servizio delle città del futuro, moderne, evolute, resilienti, davvero sostenibili.

Seguirà una tavola rotonda, moderata da Massimiliano Falcone, alla quale interverranno:

  • Alfredo Adamo, Consulenza strategica nel campo dell’Innovazione e Business Angel – ALAN ADVANTAGE;
  • Leonardo Caputo, Consulente Direzionale e Presidente “Commissione sviluppo nazionale ed internazionale delle imprese – Ordine Dottori Commercialisti di Roma;
  • Massimo Di Genova, Manager, Vertical Sales, Energy and Utilities – NOKIA;
  • Nicola Fantini, CNR – Consiglio Nazionale delle Ricerche Direzione Generale – Struttura di Particolare Rilievo Valorizzazione della Ricerca;
  • Alessandra Masini, Materials Technology & Innovation – RINA Consulting;
  • Tiziano Medori, Communication Manager, IANUS Consulting and Development;
  • Stéphane Péan, Action Line Leader per Digital Cities – EIT DIGITAL;
  • Giuseppe Spanto, Amministratore Delegato di Is CLEAN AIR.
2018-03-21T17:30:33+00:00